LUIGI CACCIA DOMINIONI

 

Definito da Vittorio Gregotti come "l'uomo più elegante di Milano", Luigi Caccia Dominioni, architetto milanese nato il 7 dicembre 1913, giorno di Sant'Ambrogio in piazza Sant'Ambrogio, nella casa natale di fronte alla Basilica del patrono meneghino, rivela una lezione attuale ed esemplare nel fare architettura, interni e design, pensati da sempre come fenomeno unitario. Sono più di duecentoquaranta gli oggetti disegnati da Caccia che, anche se prodotti per specifiche esigenze e puntuali ‘casi progettuali' sono sempre pensati per la loro riproducibilità e produzione in serie.